Boom minacce informatiche in Italia nel 2021

(Adnkronos) - Boom di crimini informatici in Italia nel 2021. L'allarme nell'ultimo rapporto dell'Osservatorio Cybersecurity di Exprivia, che in tutto l'anno evidenzia 1.356 segnalazioni e nel periodo ottobre-dicembre 454 fenomeni di cybercrime, in aumento del 66% sul trimestre precedente, e quasi il doppio rispetto all'ultimo trimestre del 2020.

Il settore più vulnerabile e maggiormente attaccato dai cybercriminali nel 2021 è quello 'Finance'. Seguono i comparti 'software e hardware' che include piattaforme cloud, per videoconferenze, per la dad e 'pubblica amministrazione'.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli