Boom ultradestra in Brandeburgo e Sassonia, non c'è sorpasso -VIDEO

Ssa

Roma, 2 set. (askanews) - L'estrema destra tedesca ha registrato una forte impennata in due elezioni regionali nei Land di Sassonia e Brandeburgo, nell'ex Ddr, più che raddoppiando i consensi rispetto alle precedenti elezioni del 2014. Ma non c'è il sorpasso.

L'Alternativa per la Germania (AfD) ha infatti raggiunto il 27,5% dei voti in Sassonia, dietro alla Cdu di Angela Merkel (32%), secondo le stime. Nel Brandeburgo, il partito di estrema destra ha ottenuto il 22,5%, dietro ai socialdemocratici (Spd, 27,5%).

Il video su askanews.it