Bordo (Pd): Salvini e Meloni attratti da derive autoritarie

Rea

Roma, 26 ago. (askanews) - "Capisco che per storia e cultura Matteo Salvini e Giorgia Meloni siano attratti da derive autoritarie e marce in piazza. Ma devono rassegnarsi. I fari della democrazia in Italia sono ancora il Parlamento, il Presidente della Repubblica e la Costituzione". Lo scrive il vice presidente del gruppo Pd alla Camera, Michele Bordo.