Borghi (Lega) a Capital: uscita da euro farebbe bene a... -2-

Cuc

Roma, 21 ago. (askanews) - La valuta comune ha ostacolato la crescita in Italia, rappresenta ancora oggi uno svantaggio per la concorrenza e sottrae al paese "la libertà di decidere sulla nostra politica finanziaria", ha affermato Borghi, come si legge sul sito di Capital.

L'esponente leghista ha dichiarato inoltre "che realizzerebbe l'uscita (dall'euro), se avessi una legittimazione democratica, almeno con una vittoria elettorale con oltre il 50% o se fossi costretto da motivi di sicurezza nazionale".