BorgWarner investe in CelLink per accelerare sull'elettrificazione

·1 minuto per la lettura

BorgWarner ha dichiarato di aver investito in CelLink Corporation, azienda di San Carlos in California che sviluppa circuiti flessibili di grandi dimensioni ad alta conduttanza per i settori automobilistico e dell'accumulo di energia. Questo investimento azionario di serie C integra gli investimenti tecnologici di BorgWarner e la sua strategia di elettrificazione "Charging Forward" annunciata durante l'Investor Day della società all'inizio di quest'anno.

Come parte della presentazione BorgWarner ha svelato il suo obiettivo di avere il 45% delle vendite totali generate dalla tecnologia EV nel 2030 accelerando il suo passaggio all'elettrificazione. Per raggiungere questi obiettivi l'azienda sta rafforzando la sua attenzione sulle tecnologie, nonché sulle partnership e gli investimenti che supportano i clienti nel passaggio all'elettrificazione. L'investimento di BorgWarner supporterà la prossima fase di crescita di CelLink, in cui prevede di espandere la propria capacità produttiva.

Negli ultimi anni BorgWarner ha ampliato strategicamente il proprio portafoglio di elettrificazione attraverso investimenti, acquisizioni e partnership con aziende come CelLink. «La tecnologia dei circuiti di CelLink si adatta ad un'ampia gamma di applicazioni automobilistiche, con un grande potenziale per i pacchi batteria ed il cablaggio dei veicoli di nuova generazione e si allinea strettamente con la nostra strategia Charging Forward» ha affermato Harry Husted, chief technology officer di BorgWarner.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli