Borini ha già convinto il Verona: rinnovo in vista per l'ex attaccante del Milan?

Niccolò Mariotto

Dopo due stagioni e mezzo più che positive al Milan ma che non lo hanno mai visto protagonista al 100%, Fabio Borini lo scorso gennaio ha lasciato i rossoneri per potersi rilanciare da qualche altra parte e sposare un progetto che potesse valorizzarlo al massimo.

Fabio Borini

L'ex attaccante di Chelsea, Liverpool e Sunderland si è trasferito al Verona e, numeri alla mano, mai scelta fu più azzeccata. L'impatto di Borini con la nuova squadra è stato subito decisivo con il classe '91 che è andato subito a segno nella gara d'esordio con i gialloblu nel pareggio 1-1 sul campo del Bologna. A partire da quella partita l'attaccante emiliano è stato schierato sempre dal tecnico Juric offrendo mano a mano prestazioni sempre più convincenti: la migliore di queste è senza dubbio quella dell'8 febbraio contro la Juventus che ha visto la squadra veneta imporsi in rimonta per 2-1 grazie anche ad un suo gol.


Borini è legato contrattualmente al Verona fino al prossimo 30 giugno ma tenendo contro delle sue ottime prestazioni offerte fin qui non è da escludere che il club gialloblu possa presto offrirgli un nuovo contratto più lungo.



Segui 90min su Facebook, Instagram e Telegram per restare aggiornato sulle ultime news dal mondo della Serie A!