Boris Johnson allenta ancora le misure anti-Covid: permessi gli abbracci in famiglia

·Giornalista, HuffPost
·1 minuto per la lettura
(Photo: Owen Humphreys - PA Images via Getty Images)
(Photo: Owen Humphreys - PA Images via Getty Images)

Dalla prossima settimana nel Regno Unito sarà consentito abbracciare amici e parenti, a condizione che le persone usino il “buon senso”. Sul cammino dell’allentamento delle misure anti-contagio, domani in Inghilterra verranno eliminate altre misure: lo ha confermato il ministro Michael Gove, braccio destro del premier, Boris Johnson.

L’annuncio sarà fatto dallo stesso premier che dovrebbe indicare le prossime tappe, a partire dal 17 maggio, in una conferenza stampa di Downing Street.

Johnson dovrebbe invitare tutti a usare il “giudizio personale” e il “buon senso”, hanno spiegato ancora fonti di governo. A partire dal 17 maggio dovrebbero anche essere aggiornate e regole per i matrimoni e altri eventi sociali: permessi fino 30 ospiti nei ricevimenti al coperto fino al 21 giugno. Il governo non ha invece chiarito cosa dovranno fare i ragazzini a scuola, se continuare a indossare le mascherine.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli