Borrell: "Aumenteremo gli aiuti militari all'Ucraina"

I ministri degli Esteri dell'UE si riuniscono a Bruxelles per discutere della situazione in Ucraina. Alla riunione parteciperà anche il capo della diplomazia di Kiev, Kuleba. Tra le altre questioni in agenda, c'è l'adeguamento delle sanzioni contro la Russia per "assicurarsi che siano efficaci", secondo l'Alto rappresentante per la politica estera europea Josep Borrell.

"C'è un grande dibattito sul fatto che le sanzioni siano efficaci, che stiano colpendo più noi che la Russia... Alcuni leader europei hanno detto che le sanzioni sono state un errore... Beh, io non credo che siano state un errore. È quello che dovevamo fare e continueremo a fare".

Borrell ha poi confermato che l'aiuto di Bruxelles all'Ucraina, in termini di forniture belliche, verrà intensificato. "Discuteremo un aumento del supporto militare all'Ucraina. Sono sicuro che i ministri raggiungeranno un accordo politico su questo", ha concluso Borrell.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli