Borrell (Ue): credo in un accordo per bloccare grano ucraino

featured 1631029
featured 1631029

Milano, 18 lug. (askanews) –

sottotitolato

afp 07.57

00.06

“Credo e spero che questa settimana sarà possibile raggiungere un accordo per sbloccare Odessa e altri porti ucraini. La vita di migliaia, più di migliaia, decine di migliaia di persone dipende da questo accordo. Quindi non è un gioco diplomatico. È una questione di vita o di morte per molti esseri umani”.

Milano, 18 lug. (askanews) – “Credo e spero che questa settimana sarà possibile raggiungere un accordo per sbloccare Odessa e altri porti ucraini. La vita di migliaia, più di migliaia, decine di migliaia di persone dipende da questo accordo. Quindi non è un gioco diplomatico. È una questione di vita o di morte per molti esseri umani”. Lo ha detto l’Alto Rappresentante per la Politica estera di

sicurezza europea, Josep Borrell, al suo arrivo al Consiglio

Affari esteri dell’Ue oggi a Bruxelles, a proposito della ripresa delle esportazioni dei cereali dall’Ucraina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli