Borsa di studio per specializzando in cardiologia

·1 minuto per la lettura
Heart scan, conceptual illustration. (Photo: EDUARD MUZHEVSKYI via Getty Images/Science Photo Libra)
Heart scan, conceptual illustration. (Photo: EDUARD MUZHEVSKYI via Getty Images/Science Photo Libra)

La Fondazione Angelo De Gasperis, che affianca il Dipartimento Cardiotoracovascolare dell’Ospedale Niguarda Ca’ Granda, promuove la diffusione della cultura medico scientifica dei giovani studenti di cardiologia con l’istituzione di una borsa di studio, destinata ad uno specializzando del reparto di cardiologia 2. Il progetto, dedicato alla memoria dell’illustre cardiologo e socio fondatore del De Gasperis Cardio Center, il professore Fausto Rovelli, prevede infatti la copertura di un contratto libero professionale per un anno di attività in favore di uno/una giovane specialista in cardiologia presso lo stesso De Gasperis Cardio Center. La borsa di studio è finanziata dal Rotary club Milano Nord. “L’Italia è il maggior paese al mondo per associazioni di volontariato e Milano è la capitale del volontariato in Italia” commenta il Presidente della Fondazione De Gasperis, Benito Benedini.

Questo articolo è originariamente apparso su L'HuffPost ed è stato aggiornato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli