Borsa Shanghai chiude in rialzo su accelerazione ripresa economica

·1 minuto per la lettura
Un passante su un un ponte con informazioni sugli indici della Borsa di Shanghai
Un passante su un un ponte con informazioni sugli indici della Borsa di Shanghai

SHANGHAI (Reuters) - L'azionario cinese ha chiuso in rialzo dopo una sessione relativamente calma, con l'ottimismo relativo alla ripresa dei consumi che ha sostenuto l'indice di riferimento, sebbene i dati abbiano mostrato un rallentamento della crescita dei prezzi immobiliari nella seconda economia mondiale.

Alla chiusura, l'indice Shanghai Composite ha recuperato terreno chiudendo in rialzo dello 0,47% a 3.328,10. L'indice blue chip CSI300 è avanzato dello 0,8%.

I beni di prima necessità hanno guadagnato il 2,35%, sostenuti da produttori di birre e alcolici. I dati economici pubblicati ieri hanno mostrato che la ripresa economica del Paese ha accelerato nel terzo trimestre, sostenuta dalla crescita dei consumi.

Tuttavia, il sottoindice del settore finanziario è sceso dello 0,34% e le società immobiliari hanno perso lo 0,83% a seguito dei dati che hanno colpito il sentiment del mercato immobiliare, che ha fornito finora il supporto necessario a un'economia devastata dalla pandemia.

I prezzi dei nuovi immobili in Cina sono cresciuti al ritmo più lento in oltre 4 anni e mezzo a settembre, a causa delle misure restrittive introdotte in alcune grandi città per proteggersi da una potenziale bolla di mercato.

L'indice minore di Shenzhen è salito dell'1,23% e l'indice di startup ChiNext Composite ha chiuso in rialzo dell'1,893%.

L'indice Hang Seng di Hong Kong ha chiuso in rialzo dello 0,1%, a 24.569,54.

(Tradotto da Redazione Danzica, in redazione a Milano Gianluca Semeraro)