Borsa Tokyo chiude in lieve calo, ancora timori su Cina

Due passanti davanti a un tabellone elettronico che mostra l'andamento dell'azionario giapponese, a Tokyo. REUTERS/Thomas Peter

TOKYO (Reuters) - La borsa di Tokyo ha chiuso in marginale flessione, recuperando le ingenti perdite di metà seduta quando era scesa ai minimi da due settimane, in una sessione ancora dominata dalle preoccupazioni che lo scivolone dell'azionario cinesi danneggi la seconda economia mondiale.

L'indice Nikkei ha perso lo 0,1% chiudendo a 20.328,89 punti, mentre il più ampio indice Topix ha lasciato lo 0,52% a 1.629,46 punti.

In negativo i titoli più esposti verso la Cina. Il produttore di materiali edili Komastu e Hitachi Construction Machinery hanno perso rispettivamente il 2,72% e 2,3%.