Borsa Usa in buon rialzo su balzo Boeing, speranze di ripresa

Un cartello stradale di Wall St. vicino alla Borsa di New York

(Reuters) - Wall Street guadagna terreno grazie al balzo di Boeing, con gli investitori che rimangono ottimisti sulla ripresa economica dopo il crollo dovuto alla crisi da coronavirus e nonostante continuino i disordini sociali nel paese.

Alle 17,00 circa, il Dow Jones Industrial Average è in rialzo dello 1,24%, a 26.062,48, l'S&P 500 avanza dello 0,99%, a 3.111,41 e il Nasdaq Composite guadagna lo 0,58%, a 9.664,020.

Boeing è in rialzo del 6,6%, registrando la performance migliore sul Dow Jones, dopo che Third Point, l'hedge fund dell'investitore miliardario Daniel Loeb, ha annunciato di aver acquistato una quota nel produttore di aerei.

Microchip Technology balza dell'11,9% dopo che il chipmaker ha migliorato le previsioni per le vendite e gli utili del trimestre corrente iniziando a compensare le perdite di produzione causate dalla pandemia.

I mercati hanno in gran parte messo alle spalle i timori legati alle tensioni sino-statunitensi e alle proteste negli Stati Uniti scatenate dalla morte di un cittadino afroamericano disarmato durante l'arresto da parte della polizia.

I manifestanti statunitensi hanno ignorato il coprifuoco durante la notte continuando a sfogare la loro rabbia, ma c'è stato un forte calo della violenza che aveva spinto il presidente Donald Trump a minacciare di schierare l'esercito.

"Gli investitori sono rassicurati dal fatto che non ci sarà alcun vero sconvolgimento nel paese... (e credono) che le relazioni Usa-Cina possano sopravvivere alle più recenti turbolenze", dice Connor Campbell, analista finanziario di SpreadEx.