Borsa Usa in rialzo, inizio positivo per 2022

·2 minuto per la lettura
Il cartello stradale di Wall Street nel distretto finanziario di New York

di Bansari Mayur Kamdar e Shashank Nayar

(Reuters) - Wall Street guadagna terreno, puntando a estendere nel nuovo anno la ripresa del mercato dalla pandemia, con il titolo Tesla in forte rialzo dopo aver pubblicato solidi dati sulle consegne di veicoli elettrici.

Intorno alle ore 17,00 italiane, il Dow Jones avanza di 55,74 punti, o dello 0,15%, a 36.390,76, l'S&P 500 guadagna 14,84 punti, o lo 0,3%, a 4.780,85, e il Nasdaq avanza di 125,09 punti, o dello 0,79% a 15.770,57

Tesla guadagna il 10,0% dopo aver pubblicato consegne trimestrali oltre le attese di Wall Street, superando le carenze di chip a livello mondiale grazie all'aumento della produzione in Cina.

Il titolo ha stimolato fortemente l'S&P 500 e il Nasdaq, insieme ad Apple e Nvidia.

Il settore bancario avanza del 2,7%, con Goldman Sachs, JPMorgan, Morgan Stanley e Wells Fargo in rialzo tra il 2,3% e il 5,2%, sulla scia del balzo dei rendimenti dei Treasury Usa, date le aspettative per diversi aumenti dei tassi d'interesse statunitensi quest'anno.

Le major Chevron e Exxon Mobil guadagnano oltre l'1,5% sull'aumento dei prezzi del greggio, legato a una contrazione dell'offerta e alle speranze per un ulteriore recupero della domanda nel 2022.

L'indice energetico S&P 500 è emerso come il miglior settore nel 2021, in rialzo del 47,7% - il miglior guadagno annuale nella storia dell'indice - con i risultati aziendali spinti fortemente dai crescenti prezzi per il greggio.

Gli indici di Wall Street hanno chiuso il 2021 in rialzo su base mensile, trimestrale e annuale, riportando il loro miglior balzo di tre anni dal 1999.

Pfizer e BioNTech perdono il 3,2% e il 5,6%, anche dopo che Fda ha autorizzato la somministrazione di una terza dose del loro vaccino contro il Covid-19 per i bambini d'età compresa tra i 12 e i 15 anni.

Complessivamente, l'indice healthcare cede 1,4%.

(Tradotto a Danzica da Enrico Sciacovelli, in redazione a Roma Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli