Boschi: "Cancellazione Alto Adige grave errore, si butta via lavoro di anni"

webinfo@adnkronos.com

”Aver cancellato il termine 'Alto Adige' dalla legge europea con un colpo di maggioranza è stato un grave errore. Mi auguro che si tratti di un caso isolato e che si possa porre rimedio. Sarebbe imperdonabile buttare via il lavoro che per anni la popolazione di lingua italiana, tedesca e ladina hanno fatto per rispettarsi reciprocamente e crescere insieme". Lo dichiara Maria Elena Boschi, presidente dei deputati del Gruppo di Italia Viva. "Del resto anche la nostra Costituzione e anche lo statuto di autonomia non lasciano spazio ai dubbi", conclude Boschi.