Bosnia, Ceccardi: Situazione esplosiva, a rischio stabilità

·1 minuto per la lettura
featured 1536156
featured 1536156

Milano, 8 nov. (askanews) – “La situazione in Bosnia Erzegovina è allarmante e grave”. Lo afferma Susanna Ceccardi, eurodeputata della Lega (ID). Quanto sta accadendo in Bosnia è stato uno dei temi più caldi trattati dalla missione della Commissione Affari Esteri del Parlamento Europeo alle Nazioni Unite a New York, cui ha presto parte Ceccardi.

“L’Onu e l’Europa stanno seguendo con la massima attenzione la situazione in Bosnia, che può mettere a repentaglio la stabilità nei Balcani, alle porte di casa nostra. Le tensioni stanno mettendo a repentaglio il lavoro fatto in questi anni. Dobbiamo vigilare su di una situazione che rischia di essere esplosiva per loro e per noi. Quello che sta accadendo non deve lasciarci indifferenti. Soffiano venti di guerra e la comunità internazionale ha il dovere di vigilare attentamente sulla vicenda”, conclude Ceccardi.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli