Bosnia, Parlamento dà via libera al nuovo esecutivo

Mgi

Roma, 23 dic. (askanews) - Quattordici mesi dopo le elezioni dell'ottobre 2018 il Parlamento bosniaco ha dato via libera ad un nuovo governo, aprendo la strada alla ripresa delle riforme richieste per l'ingresso nell'Unione Europea e ai negoziati in corso con il Fondo Monetario Internazionale.

Come riferisce l'Agence France Presse, il nuovo esecutivo guidato dal premier serbo-bosniaco Zoran Tegeltija ha ricevuto l'approvazione di 29 dei 42 membri del Parlamento, mettendo fine ad uno stallo fra i tre principali partiti che durava da oltre un anno. (Segue)