Botta e risposta con uno spettatore alla presentazione di un volume all'Auditorium della Musica

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Il leader del Movimento Cinque Stelle Giuseppe Conte viene contestato ad un evento pubblico: “Voi non ce le avete, le tradizioni”. Botta e risposta con uno spettatore all’Auditorium della Musica di Roma. Cosa ci faceva Giuseppe Conte ad un evento “del Pd?” In realtà il presidente del Movimento 5 Stelle ha dovuto fare i conti con un contestatore all’Auditorium parco della Musica di Roma.

Ospite alla presentazione del libro di Bettini

Ma lui era intervenuto come ospite alla presentazione del libro di Goffredo Bettini, uomo del Pd di Enrico Letta che vorrebbe tornare al “campo largo” per la Pisana, quindi non si trattava di un evento politico e la stessa idea politica del suo contestatore non è certa. Lo storico dice che ad un certo punto l’ex premier spiega il motivo della mancata alleanza tra Cinque Stelle e Partito democratico. Il nodo è quello delle Regionali nel Lazio. Conte affonda e spiega poi come mai non può “stringere accordi con Azione-Italia Viva”.

“Voi non ce le avete, le tradizioni”

E dice: “Non possiamo perdere l’anima, non possiamo metterci con Renzi che propone referendum sul Reddito di cittadinanza, o con Calenda che chiede la militarizzazione per il rigassificatore. Non è la nostra storia, non sono i nostri principi”. Ed un uomo  in sala lo ha interrotto: “Ma che tradizioni avete voi, che tradizioni avete”. La replica di Conte è stata immediata: “Molto più breve della tua, ma la devi rispettare. Non significa che siccome hai mille, cento o tre anni alle spalle puoi calpestarla“.