Botta e risposta fra direttore di Libero e leader pentastellato sull’ipotesi del Cav al Quirinale

·1 minuto per la lettura
Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

A DiMartedì Alessandro Sallusti è andato contro Giuseppe Conte dritto contro un treno ma sornione: “Avere pregiudiziali su Berlusconi è ipocrita”: il botta e risposta in trasmissione fra direttore di Libero e leader pentastellato sull’ipotesi del Cav al Quirinale dà la cifra di quanto la partita per il dopo Mattarella sia aperta e delicata.

Alessandro Sallusti contro Giuseppe Conte: il tema è Berlusconi sul Colle del Quirinale

Sallusti, che proprio di primo pelo non è, ha insinuato come proprio Giuseppe Conte sia stato il primo ad aprire ad un dialogo col centrodestra per individuare un nome per il Quirinale. Questo salvo poi dirsi contrario. Dal canto suo Giuseppe Conte ha spiegato: “Non è quello il nominativo del M5S, con tutto il rispetto per il leader di Forza Italia”.

La contraddizione in termini che Alessandro Sallusti fa notare a Giuseppe Conte e la replica dell’ex premier

E lì l’assist a Sallusti è arrivato netto e a mezz’aria: “Lo capisco, però è una contraddizione in termine, perché aprire un dialogo col centrodestra scartando in partenza quello che al momento è il possibile candidato del centrodestra mi sembra un po’ ipocrita“. Giuseppe Conte però ha ribadito la sua linea, che è quella di considerare la forza politica ma di applicare il “setaccio morale”.

Giuseppe Conte e la tesi del dialogo senza accettare il candidato di bandiera che non convince Alessandro Sallusti

Perciò ha detto: “Aprire un dialogo col centrodestra è doveroso nella misura in cui stiamo eleggendo una personalità di alto profilo morale, che sia rappresentativa di tutti gli italiani“. A quel punto è intervenuto il conduttore Floris: “Perché non le piace Berlusconi?”. E Conte: “Non mi provochi, ho solo detto che sedersi a un tavolo col centrodestra non significa accettare il candidato di bandiera“.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli