Bottici (M5s): fiducia in Conte, in Aula oggi toccava a Salvini

Rea

Roma, 24 lug. (askanews) - "Sto leggendo le più strampalate ricostruzioni e dietrologie sulla nostra uscita dall'Aula durante l'informativa del premier Conte. È tutto molto semplice: il M5s ha fiducia in lui, il nostro gesto deriva dal fatto che oggi a riferire sul Russiagate sarebbe dovuto venire Salvini non il presidente del Consiglio. Ognuno deve assumersi le proprie responsabilità, come abbiamo sempre fatto noi". Così in una nota la senatrice del MoVimento 5 Stelle Laura Bottici.