Botto (M5s): governo al lavoro per futuro Carena

Pol

Roma, 3 ago. (askanews) - "Registro con soddisfazione che il Governo, e il Ministro Toninelli in particolare, si stanno impegnando molto seriamente per trovare una soluzione per l'azienda Carena Costruzioni, che vive una fase estremamente delicata. Sono in corso confonti tra le parti e mi auguro che dopo l'estate si possano concretizzare passi in avanti. L'obiettivo di tutti è quello di garantire la continuità per gli importanti cantieri di cui la società è aggiudicataria". Lo comunica in una nota la senatrice genovese Elena Botto, componente della Commissione lavoro del Senato.

"Lo scorso giovedì ho incontrato Anas e il gruppo Carena al ministero delle Infrastrutture: tra le due parti c'è la volontà di proseguire nel confronto anche grazie alla proficua intermediazione del ministro Toninelli. Il quale, sin dall'inizio della legislatura, ha sempre seguito con attenzione l'evoluzione della vicenda Carena ogni volta che l'ho posta alla sua attenzione. Ritengo il nostro impegno doveroso e necessario, sia perché ho a cuore le circa 100 famiglie che dipendono dalle commesse e dall'indotto dell'azienda, sia perché stiamo parlando di una di quelle aziende di costruzioni che hanno sempre consegnato lavori finiti allo Stato. Un dato per niente scontato, purtroppo, nel nostro Paese. Queste sono le imprese virtuose che dobbiamo sostenere e salvaguardare, nel limite di quanto concesso alle nostre funzioni, per rilanciare il Paese. Anche in funzione dello Sblocca cantieri e delle tante opere utili di cui l'Italia ha bisogno dobbiamo avere aziende sane e corrette che possano eseguire le tante opere necessarie al rilancio del Paese", conclude l'esponente pentastellata.