Brasile, Bolsonaro contro finanziamenti della stampa scritta -3-

Coa

Roma, 7 ago. (askanews) - Secondo Bolsonaro, il giornale lo avrebbe attaccato durante la campagna elettorale del 2018 dopo avergli concesso due interviste. Valor Economico afferma, tuttavia, che nonostante insistenti richieste da parte del giornale, Bolsonaro non ha mai rilasciato alcuna intervista al quotidiano durante tutta la campagna elettorale. Inoltre, Valor Economico ha pubblicato ieri un rapporto su Carlos Bolsonaro, figlio e consigliere del presidente, che ha criticato e insultato il giornale sul suo account Twitter e ha difeso il decreto provvisorio, affermando che "promuove l'economia".

L'Associazione nazionale dei giornalisti ha dichiarato che il nuovo decreto "va contro la trasparenza delle informazioni richieste alla società". Con il nuovo decreto, le aziende potranno semplicemente pubblicare i loro risultati gratuitamente nella Gazzetta ufficiale e sul sito web dell'Autorità di regolamentazione dei titoli brasiliani (CVM).