Brasile: deforestazione Amazzonia raddoppiata a gennaio

Ihr

Roma, 8 feb. (askanews) - La deforestazione nella foresta amazzonica del Brasile è raddoppiata a gennaio rispetto a un anno fa. E' quanto affermano gli esperti.

La distruzione in questo periodo dell'anno tende a rallentare poiché la stagione delle piogge rende più difficile l'accesso alle aree. Ma invece di scendere agli stessi livelli bassi del passato, la deforestazione è rimasta elevata, secondo i dati ufficiali, riportati dalla Bbc.

I critici affermano che le politiche del presidente di estrema destra Jair Bolsonaro incoraggiano le attività illegali.(Segue)