Brasile, detenuto tenta fuga vestito e mascherato come la figlia

Brasile, detenuto tenta fuga vestito e mascherato come la figlia

Rio de Janeiro, 5 ago. (askanews) – Sembra una scena di un film ma è successo realmente a Rio de Janeiro. Il boss di una gang brasiliana Clauvino da Silva ha tentato la fuga dal carcere in cui è detenuto utilizzando un escamotage degno delle migliori produzioni di Hollywood. In occasione della visita della figlia adolescente, l’uomo ha indossato i vestiti della ragazza e una maschera di silicone che riproduce il volto della sua primogenita.

Il travestimento, benchè decisamente studiato e azzeccato, non è sfuggito agli agenti che hanno bloccato e smascherato il criminale prima di superare l’ultimo cancello del carcere, infrangendo così il suo sogno di libertà.