Brasile, Jair Bolsonaro ricoverato d'urgenza in ospedale

·1 minuto per la lettura

Jair Bolsonaro è stato ricoverato d'urgenza in ospedale per un'occlusione intestinale. Il presidente brasiliano, alla guida del Paese dal 2019, si trovava in vacanza nello stato di Santa Caterina e da lì è stato portato all'ospedale Vila Nova Star di San Paolo.

Il governatore di 66 anni è stato sottoposto ad alcuni controlli e la diagnosi è stata confermata dal medico personale del capo dello Stato, Antônio Luiz Macedo.

"Bisognerà aspettare l'esito di una Tac e di altri test per scoprire cosa c'è nell'addome - ha spiegato il dottore - Non lo sappiamo ancora, ma il problema potrebbe essere anche causato, ad esempio, da un cibo mal masticato".

Non è il primo episodio di occlusione intestinale per il presidente. Questa patologia si è presentata più volte dopo l'accoltellamento di cui Bolsonaro fu vittima nel 2018. E' stato sottoposto a quattro differenti interventi chirurgici per sanare le conseguenze di quel gesto. Negli anni scorsi è stato sottoposto anche ad interventi per l’eliminazione di calcoli alla vescica e per una vasectomia.

GUARDA ANCHE: Jair Bolsonaro in diretta dal letto d’ospedale: ecco cosa dice il presidente brasiliano

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli