Brasile, ok a diga Brumadinho da società tedesca prima di crollo

Dmo

Roma, 18 lug. (askanews) - Sei mesi prima del crollo della diga vicino Brumadinho in Brasile in cui sono morte circa 300 persone il 25 gennaio, una società tedesca, Tuv Sud, ha certificato la struttura come sicura. E' quanto emerge dalle indagini.

La società, secondo gli inquirenti, si rifiuta di collaborare alle indagini. La Bbc ha visionato l'analisi della stessa Tuv Sud in cui si evince che inizialmente la struttura della diga non aveva passato i controlli.