Brasile, rabbia e proteste per bambina uccisa da polizia per errore

Dmo

Roma, 23 set. (askanews) - Rabbia e proteste a Rio de Janeiro dopo che una bambina di otto anni è morta per un colpo di arma da fuoco proveniente, secondo le prime ricostruzioni, dall'arma di un poliziotto nel corso di un'operazione di sicurezza.

Ágatha Vitória Sales Félix era con la madre in un camioncino e stava rientrando a casa quando è stata colpita alla schiena venerdì nella favelas di Alemao. La polizia stava inseguendo un motociclista e ha dichiarato di aver risposto agli spari. (Segue)