Brasile, Senato approva riforma pensioni, la borsa festeggia

Bea

Roma, 23 ott. (askanews) - Il Senato brasiliano ha approvato una profonda riforma del sistema pensionistico che ha l'obiettivo di stabilizzare i conti pubblici e rivitalizzare la fiducia delle imprese. Al provvedimento manca ora solo la firma del presidente Jair Bolsonaro. La legge è stata approvata con 60 voti a favore e 19 contrari e i mercati brasiliani hanno festeggiato, con la borsa al massimo storico, la notizia che il governo è riuscito a far passare in parlamento il suo provvedimento economico più importante.

Secondo gli economisti i controversi tagli della spesa previdenziale sono fondamentali per chiudere il deficit di bilancio che ha fatto si che il Brasile perdesse il suo rating creditizio di investimento. (Segue)