Brescia, dramma in durante una gara di motocross: Andrea muore a 16 anni

Gara motocross muore giovane
Gara motocross muore giovane

Lutto nella comunità di Ponte San Marco nel bresciano. Un giovanissimo pilota di appena 16 anni è morto a seguito di una gara regionale di motocross. Il dramma è stato consumato nella tarda mattinata di domenica 2 ottobre intorno alle 12.30 presso il crossdromo Aldo Boccacci di Rezzato. Da chiarire cosa sia successo in quei momenti. Il decesso sarebbe avvenuto oltre due ore dopo l’arrivo del giovane pilota in ospedale.

Corre in una gara motocross: muore giovane di appena 16 anni

Stando a quanto emerge da una prima ricostruzione dell’incidente riportata da ANSA, il pilota 16enne sarebbe rimasto coinvolto in un incidente insieme ad altri cinque piloti. Dopo essere finito per terra non sarebbe riuscito a rialzarsi, quindi l’inevitabile impatto con gli altri piloti venendo infine travolto.

L’intervento dei soccorsi

In seguito all’incidente è stata disposta la sospensione della gara. Immediato l’intervento degli operatori sanitari che, una volta arrivati sul posto, hanno tentato di rianimare il giovane. Ogni sforzo è stato tuttavia vano. Benché il cuore del giovanissimo pilota abbia ripreso ad un certo punto a battere, le sue condizioni di salute erano di una criticità tale che per lui non c’è stato nulla da fare. Nel frattempo le forze dell’ordine si sono messe al lavoro al fine di fare chiarezza sulla dinamica della vicenda oltre che di responsabilità varie.