Brescia, incidente stradale in Val Camonica: 9 persone ferite

breno incidente

Al momento non ci sono vittime nell’incidente stradale verificatosi oggi, martedì 30 luglio 2019, nel bresciano: a Breno, in Val Camonica, sulla strada statale 42 una macchina ha sbandato invadendo la corsia opposta. La manovra improvvisa ed imprevista ha provocato lo scontro con altre tre vetture e contro un camion. Il bilancio dei feriti è di 9 persone di cui 7 di loro sono in gravi condizioni. Coinvolta nello scontro anche una bambina di 4 anni che risulta essere però fuori pericolo di vita.

Brescia, incidente stradale in Val Camonica

Si indaga a fondo sulle cause che hanno provocato l’incidente sulla strada statale 42 per Breno, in Val Camonica. Un’automobile ha infatti sbandato invadendo la corsia dove altre automobili viaggiavano nel senso di marcia opposto. Ad essere state travolte, tre automobili e un camion. Probabilmente la persona alla guida del veicolo che ha sbandato ha avuto un malore. I soccorsi sono arrivati tempestivamente sul posto. Due dei feriti sono stati trasportati in ospedale da un elisoccorso che ha dovuto compiere due viaggi.

Nove le persone coinvolte e ferite nell’incidente stradale che ha avuto luogo nel bresciano, sulla strada statale 42 in direzione del piccolo comune di Breno in Val Camonica. Una macchina ha sbandato invadendo la corsia opposta e coinvolgendo nell’impatto altre tre automobili e un camion. Una bambina di 4 anni è rimasta ferita ma non è in gravi condizioni. Intanto la strada statale è stata chiusa in entrambe le direzioni per permettere alle autorità di svolgere tutte le indagini necessarie. Ripercussioni sulla viabilità-