Brescia (M5S): Cantone ha rafforzato la lotta alla corruzione -2-

Pol/Bar

Roma, 23 lug. (askanews) - "Faremo tesoro - ha detto ancora Brescia - del suo ultimo intervento in Parlamento in audizione sul conflitto di interessi in commissione Affari costituzionali. Su questa legge accelereremo da settembre".

"Sono indiscutibili - ha proseguito il presidente della commissione Affari costituzionali della Camera - i passi avanti registrati nel contrasto alla corruzione, anche grazie alla nuova legge in vigore da gennaio approvata da questa maggioranza. A prescindere da chi la presiede, l'Anac deve restare un punto di riferimento indipendente per le pubbliche amministrazioni, anche e soprattutto in funzione di prevenzione. Ricordo ancora il mio esposto all'Anac da deputato di opposizione nel 2017 sugli appalti dell'hotspot di Taranto. Un anno dopo Anac e Viminale avrebbero poi siglato un accordo di collaborazione proprio sugli appalti nei centri di primo soccorso e accoglienza dei migranti. Questo è un modello di collaborazione istituzionale a cui lavorare", ha concluso Brescia.