Brescia: si fingono volontari della Caritas e sottraggono 1.200 euro a una 99enne

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Milano, 18 nov. (Adnkronos) – Si sono presentati in due fingendo di essere volontari della Caritas e con la scusa di chiedere un contributo per cause benefiche, hanno sottratto circa 1.200 euro a una donna di 99 anni. E' accaduto a Brescia.

Nel corso della serata di ieri, i carabinieri del Norm della compagnia di Brescia hanno arrestato in flagranza gli autori del furto aggravato, commesso ai danni di una anziana di 99 anni. I due, dopo essersi presentati all'ingresso dell'appartamento della donna, sono entrati e hanno individuato il denaro. Poi si sono dati alla fuga a bordo di un furgone.

I carabinieri, tempestivamente intervenuti, hanno inseguito, intercettato e bloccato i due malintenzionati, arrestandoli. Poi hanno restituito il denaro alla signora. La vicenda si è conclusa oggi con la condanna degli autori del reato, sottoposti agli arresti domiciliari.