Brexit, accordo su Irlanda del Nord fallirà senza cambio governance - portavoce Johnson

·1 minuto per la lettura
Le bandiere dell'Unione europea e del Regno Unito davanti alla cancelleria di Berlino

LONDRA (Reuters) - L'accordo tra Gran Bretagna e Unione europea che regola il commercio con l'Irlanda del Nord ha bisogno di nuove disposizioni di governance, secondo il portavoce del primo ministro britannico Boris Johnson.

"Senza nuovi accordi sulla governance, il protocollo non avrà mai il sostegno di cui ha bisogno per sopravvivere", ha detto il portavoce, riferendosi al protocollo dell'Irlanda del Nord.

La Commissione europea dovrebbe presentare questa settimana delle proposte per allentare i controlli sugli scambi commerciale dell'Irlanda del Nord verso l'Irlanda, Stato membro della Ue.

Questa settimana inoltre la Gran Bretagna presenterà alla Ue un nuovo documento negoziale relativo al protocollo, secondo quanto affermato dal portavoce.

(Tradotto in redazione a Danzica da Michela Piersimoni, in redazione a Milano Gianluca Semeraro, michela.piersimoni@thomsonreuters.com, +48 587696616)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli