## Brexit, ambasciatori Ue d'accordo su principio rinvio

Loc

Bruxelles, 25 ott. (askanews) - Gli ambasciatori dei Ventisette presso l'Ue, riuniti stamattina a Bruxelles insieme al negoziatore capo della Brexit per l'Ue, Michel Barnier, si sono ritrovati tutti d'accordo per prorogare la scadenza del 31 ottobre per l'uscita del Regno Unito dall'Unione, ma non è stato raggiunto un pieno consenso sulla durata della proroga; si è deciso, quindi, di continuare le discussioni la settimana prossima, lunedì o martedì.

In realtà, la riunione sarà più probabilmente martedì, perché gli ambasciatori dei Ventisette aspettano di vedere cosa succede a Londra lunedì, quando il premier britannico, Boris Johnson, chiederà al Parlamento di Westminster di convocare elezioni anticipate il 12 dicembre. Obiettivo di Johnson è quello di vincere le elezioni, avere un nuovo governo pienamente in carica entro Natale e, con una nuova e più forte maggioranza, far ratificare il nuovo Accordo di recesso da lui negoziato con l'Ue.(Segue)