Brexit, ambasciatrice UK: Vogliamo proteggere italiani ma serve reciprocità

redazione web
Brexit, ambasciatrice UK: Vogliamo proteggere italiani ma serve reciprocità

"La nostra intenzione è proteggere i diritti degli italiani nel Regno Unito ma naturalmente c'è una condizione, che è la reciprocità". Lo ha sottolineato, ai microfoni di SkyTg24, l'ambasciatrice britannica a Roma, Jill Morris. La diplomatica ha sottolineato che "noi vorremmo affrontare questo aspetto dei negoziati proprio adesso, all'inizio" di un percorso che potrebbe durare due anni, o anche di più.

L'ambasciatrice Morris ha sottolineato che "è un orgoglio che tanti italiani abbiano scelto di lavorare e studiare nel Regno unito", dicendosi poi fiduciosa: "Possiamo concludere una nuova partnership al fine di proteggere i nostri interessi comuni".

Usando Yahoo accetti che Yahoo e i suoi partners utilizzino cookies per fini di personalizzazione e altre finalità