Brexit, Barnier: in caso no deal Gb dovrà affrontarne conseguenze

Fco

Roma, 18 lug. (askanews) - Se il Regno Unito optasse per il no deal - un'uscita dall'Unione Europa senza accordo - dovrebbe "affrontarne le conseguenze". Lo ha annunciato il capo negoziatore dell'Ue sulla Brexit.

Michel Barnier ha dichiarato alla trasmissione Panorama sulla Bbc che l'accordo respinto tre volte, negoziato da Theresa May, era "l'unico modo per lasciare l'UE in modo ordinato". Ha inoltre insistito che May e i suoi ministri "mai" gli hanno ventilato durante i negoziati sulla Brexit l'ipotesi di optare per un no deal. Pubblicamente, May ha sempre definito il no deal migliore di un cattivo accordo.

Nella sua prima intervista televisiva nel Regno Unito - tenutasi a maggio prima dell'inizio della competizione per la leadership conservatrice - a Barnier è stato chiesto che cosa accadrebbe se il Regno Unito semplicemente "strappasse la sua tessera" di adesione all'Ue.

"Il Regno Unito dovrà affrontare le conseguenze", ha risposto.