Brexit, Bercow: "Peggior errore dal dopoguerra"

webinfo@adnkronos.com

La Brexit? "Il peggior errore di politica estera del dopoguerra". A dirlo è John Bercow, l'ex speaker del parlamento britannico, ormai famoso in tutto il mondo per il suo grido "Ordeeer!". 

Che il conservatore Bercow fosse contrario alla Brexit appariva abbastanza chiaro, ma fino a quando ricopriva il suo ruolo non poteva dirlo apertamente. "Non sono più lo speaker. Non devo essere più imparziale. Se mi chiedete se penso che la Brexit sia un bene per la nostra posizione internazionale, penso onestamente che la risposta sia no. Penso che la Brexit sia il peggior errore di politica estera del dopoguerra, questa è la mia onesta opinione", ha detto Bercow incontrando i giornalisti all'associazione della stampa estera a Londra, secondo quanto riferisce l'agenzia stampa turca Anadolu.