Brexit, Boris Johnson chiede elezini anticipalte il 12 dicembre

Fth

Roma, 24 ott. (askanews) - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha chiesto lo svolgimento di elezioni politiche anticipate il 12 dicembre, un voto che tuttavia necessita ancora del sostegno dell'opposizione laburista. Il premier ha fatto questa sua proposta in un'intervista alla BBC.

Se il parlamento "vuole più tempo per studiare" l'accordo sulla Brexit che ha concluso con Bruxelles, "loro (i deputati, ndr) possono averlo, ma devono approvare le elezioni generali il 12 dicembre", ha detto a una settimana dalla data prevista per l'uscita dall'Unione Europea.