Brexit, Boris Johnson stringe patto segreto con Dup

Ihr

Roma, 2 ott. (askanews) - Boris Johnson ha stretto un accordo segreto con il Partito democratico unionista nordirlandese (Dup) che implicherebbe il mantenimento del mercato unico fino al 2015 in Irlanda del Nord.

Lo si è appreso, scrive il Guardian, dai dettagli emersi sull'offerta finale per la Brexit che il primo ministro presenterà oggi: l'Irlanda del Nord rimarrà sotto i regolamenti del mercato unico dell'Ue per i prodotti agroalimentari e i manufatti fino almeno al 2025; a quel punto il suo parlamento, lo Stormont, deciderà se continuare ad uniformarsi agli standard dell'Ue o se passare a quelli del Regno Unito.(Segue)