Brexit, Commissione Ue: proroga Articolo 50 non automatica

Mgi

Roma, 14 mar. (askanews) - La proroga dell'articolo 50 non è automatica ma richiede l'assenso unanime dei Ventisette: lo ha ricordato un portavoce della Commissione Ue dopo che la Camera dei Comuni ha approvato la mozione del governo con cui si chiederà un rinvio della Brexit oltre la data limite del 29 marzo.

"Spetterà al Consiglio Europeo prendere in considerazione questa richiesta, dando priorità alla necessità di garantire il funzionamento delle istituzioni europee e tenendo conto dei motivi e della durata di una possibile proroga" si legge nella dichiarazione, che conclude: "Il presidente (della Commissione Jean-Claude) Juncker è in contatto con tutti i leader" europei.