Brexit, continua negoziato verso possibile accordo: gli scenari

Loc

Bruxelles, 16 ott. (askanews) - Continuano a Bruxelles le discussioni al livello tecnico fra i team negoziali dell'Ue e del Regno Unito sulla Brexit, con uno sforzo finale per cercare di mettere qualcosa - una bozza di accordo o gli elementi che permettano di sperare di arrivarci presto - sul tavolo dei capi di Stati e di governo dei Ventisette, al Consiglio europeo che si svolge domani e venerdì nella capitale belga.

I negoziati sono continuati tutta la notte scorsa, e sono ormai arrivati a discutere i dettagli dei testi giuridici, almeno per le parti su cui appare probabile l'accordo politico. Stamattina il capo negoziatore dell'Ue, Michel Barnier, ha informato il collegio dei membri della Commissione europea sullo stato delle trattative in corso. Si tratta, a quanto ha detto Barnier, di "colloqui costruttivi, che stanno continuando, ma ancora restano questioni significative da risolvere", secondo quanto ha riferito alla stampa il commissario agli Affari interni Dimitris Avramopoulos.

Nel pomeriggio, alle 14, Barnier avrebbe dovuto informare anche il Coreper (la riunione degli ambasciatori degli Stati membri presso l'Ue che prepara le riunioni ministeriali del Consiglio) nella sua formazione a 27 senza il Regno Unito, ma la riunione è stata rinviata alle 17. Segno, probabilmente, che le discussioni in corso sono a un punto cruciale. (Segue)