Brexit, Corbyn a Johnson: prima approvare legge che blocca no deal

Fco

Roma, 3 set. (askanews) - Prima di presentare una mozione per elezioni generali anticipate in Gran Bretagna, Boris Johnson dovrebbe consentire che il parlamento approvi la legge per bloccare il no-deal, la Brexit senza accordo. Lo ha detto il leader dell'opposizione laburista britannica, Jeremy Corbyn, dopo che i deputati hanno approvato la mozione che autorizza un'alleanza "traversale" ad assumere il controllo dell'agenda della Camera dei Comuni. Con 328 voti a favore (tra i quali quelli di 21 parlamentari "ribelli" dei Tory) e 301 contrari, la mozione è di fatto il primo passo per bloccare l'uscire della Gran Bretagna dall'Ue senza un accordo.

Nel suo intervento dopo l'approvazione della mozione, Corbyn ha detto che è chiaro che non c'è una magioranza per il no deal. "Vuole presentare una mozione per le elezioni generali", ha detto Corbyn alludendo al premier Johnson, "Bene. Faccia prima approvare la legge in modo che il no deal esca dal tavolo".