Brexit, Corbyn a Johnson: prima approvare legge che blocca... -2-

Fco

Roma, 3 set. (askanews) - "Accolgo con favore il voto di stasera. Viviamo in una democrazia parlamentare, non abbiamo una presidenza ma un primo ministro", ha sottolineato Corbyn, "I primi ministri governano con il consenso della Camera dei Comuni, in rappresentanza delle persone in cui riposa la sovranità.

"Non c'è consenso in quest'aula per lasciare l'Unione europea senza un accordo. Non esiste una maggioranza per il no deal nel Paese. Come ho detto prima: se il primo ministro ha fiducia nella sua politica sulla Brexit - se ne ha una che può portare avanti - dovrebbe sottoporla al popolo in un voto pubblico", ha ironizzato il leader laburista, "E così, se vuole presentare una mozione per un'elezione generale, bene per prima cosa lasci che sia approvata la legge per mettere il no deal fuori dal tavolo".