Brexit, corte scozzese boccia sospensione parlamento Gb... -3-

Bea

Roma, 11 set. (askanews) - Secondo la corte scozzese la sospensione del Parlamento nelle circostanze specifiche è stata motivata non dalla ragione ufficiale di dare tempo al governo di preparare il suo programma da presentare il 14 ottobre, ma dalla volontà di impedire che il parlamento potesse bloccare una Brexit no-deal: per questo è da considerarsi illegale. "Il motivo principale per sospendere il Parlemento è tato di impedire che questo chiedesse conto all'esecutivo e potesse legiferare in relazione alla Brexit, e di consentire all'esecutivo di perseguire una politica di Brexit no deal senza interferenze del Parlamento" si legge in un estratto della decisione pubblicato sul sito della corte.(Segue)