Brexit, corte scozzese boccia sospensione parlamento Gb: illegale

Fth

Roma, 11 set. (askanews) - I giudici della corte di appello scozzese hanno dichiarato "illegale" la decisione del premier britannico Boris Johnson di sospendere il parlamento in vista della scadenza della Brexit di ottobre. Lo scrive The Guardian.

I tre giudici, presieduti da Lord Carloway, il giudice più anziano della Scozia, hanno annullato una precedente sentenza secondo cui i tribunali non avevano il potere di interferire nella decisione politica del primo ministro in parlamento.(Segue)