Brexit, corte scozzese boccia sospensione parlamento Gb: illegale -2-

Fth

Roma, 11 set. (askanews) - Gli avvocati che agiscono per conto di 75 deputati e lord dell'opposizione hanno sostenuto che la decisione di Johnson di sospendere il parlamento per cinque settimane è illegale e in violazione della costituzione, poiché progettata per soffocare il dibattito parlamentare e l'azione sulla Brexit.

Il governo britannico farà appello contro la decisione della corte d'appello scozzese, che contraddice anche una decisione a favore di Johnson da parte di alti giudici inglesi la scorsa settimana, presso la corte suprema.

La corte suprema ha già fissato un'udienza d'urgenza per esaminare i ricorsi scozzese e inglese, insieme a uno presentato a Belfast, il prossimo 17 settembre.