Brexit, cosa succede con no-deal a tre milioni di europei in Gb -8-

Bea

Roma, 29 ago. (askanews) - Piuttosto, in particolare su questioni come l'assistenza sanitaria, la sicurezza sociale e le pensioni, si levano voci che chiedono accordi reciproci, ma i dettagli mancano.

Nel pieno dell'impasse sulla Brexit, la questione dei diritti dei cittadini è stata in qualche modo eclissata mentre il dibattito pubblico si concentra sulle conseguenze economiche di un sempre più certo 'no deal'.

La prolungata incertezza lascia senza risposta molte domande degli europei che vivono nel Regno Unito e dei britannici nel continente, aggravando le preoccupazioni di molti per i loro diritti e status giuridico dopo il referendum britannico del 2016. Con o senza un accordo, le persone che si spostano tra l'UE e il Regno Unito in futuro probabilmente troveranno norme molto più restrittive di quanto non siano ora.