## Brexit: da Londra prime proposte per modifica accordo con Ue

Mgi

Roma, 19 set. (askanews) - La Gran Bretagna ha tempo fino alla fine di settembre per presentare una proposta di accordo scritta che permetta di evitare una Brexit "no deal" il 31 ottobre: lo ha dichiarato il premier finlandese e presidente di turno dell'Ue, Antti Rinne. Un ultimatum poi 'ammorbidito' dalla portavoce della Commissione europea, Mina Andreeva, secondo cui non c'è una scadenza precisa fissata, "ma ogni giorno conta".

"Secondo il punto di vista del premier Rinne il Regno Unito deve presentare una proposta scritta entro la fine del mese" di settembre, si legge in una e-mail inviata dall'ufficio del premier finlandese all'Agence France Presse; quella di Rinne è una posizione condivisa peraltro con il presidente francese Emmanuel Macron, ma che non gode ancora di alcuna sanzione ufficiale da parte della Commissione.(Segue)