Brexit, deputati "proporranno legislazione" per fermare no deal -3-

Ihr

Roma, 1 set. (askanews) - Il Regno Unito dovrebbe lasciare l'Ue il 31 ottobre, con o senza un accordo.

Il Primo ministro afferma di essere disposto a lasciare l'Ue senza un accordo, piuttosto che perdere la scadenza di fine ottobre, che ha spinto un certo numero di parlamentari dell'opposizione a unirsi per cercare di bloccare un possibile no deal.

Il cancelliere ombra del Labour, John McDonnell, ha detto sempre oggi a Sky che un gruppo interpartitico che comprende parlamentari ed esperti legali sta cercando di introdurre una misura legislativa la prossima settimana per fermare una Brexit senza accordo senza l'approvazione parlamentare.

"La tecnica sarà pubblicata martedì e spero che avremo un dibattito che riuscirà a riunire l'Assemblea", ha detto.

McDonnell ha affermato che "l'obiettivo finale di questa settimana" è "assicurare che il Parlamento possa avere l'ultima parola".(Segue)