Brexit, diplomatici Ue convinti: Johnson punta al "no-deal"

Coa

Roma, 6 ago. (askanews) - Lo scenario di una Brexit senza accordo con l'Ue è quello preferito dal primo ministro britannico Boris Johnson, che non intende rinegoziare i termini dell'accordo di ritiro del Regno Unito dall'Unione europea che l'ex premier Theresa May aveva raggiunto con Bruxelles. E' l'opinione espressa da diversi diplomatici europei al Guardian.

"È evidente che il Regno Unito non ha altri progetti", scrive il quotidiano nella sua edizione odierna, citando un alto funzionario europeo. "Nessuna intenzione di negoziare ...", ha insistito la fonte Ue. "Il no-deal sembra ormai lo scenario centrale per il governo britannico".(Segue)